• Portale ideato e diretto dal Prof. Filippo La Torre
  • Portale ideato e diretto dal Prof. Filippo La Torre
  • Portale ideato e diretto dal Prof. Filippo La Torre

Benvenuti nel Portale Ideato e Diretto dal Prof. Filippo La Torre

Home

Il Retto è quella porzione di intestino posto tra il colon discendente/sigma ed il canale anale. Per le sue caratteristiche funzionali, anatomiche, meccaniche e strutturali, può essere definito come un organo a se stante.

Il Retto è quell’entità anatomica che insieme al canale anale permette i meccanismi di continenza e defecazione, in un insieme organico e funzionale di complesse regolazioni neurologiche sensoriali e motrici.

Ha una lunghezza variabile dai 12 ai 18 cm in funzione del sesso e dell’altezza dell’individuo.

http://commons.wikimedia.org/wiki/File:Rectum_anatomy_de_01.svg

 

Si colloca nella pelvi posteriore, a contatto con il Sacro, e posteriormente a vescica/prostata/vescichette seminali nell’uomo e a vagina/utero nella donna. Inferiormente o caudalmente si continua nel canale anale attraversando il diaframma pelvico ed il piano degli elevatori che costituiscono un “tutt’uno” con il piano sfinteriale del canale anale.

 

Può essere considerato come un serbatoio capace di contenere il cilindro fecale e renderlo disponibile per la defecazione nei momenti di “maggiore appropriatezza sociale” (caratteristica questa, che ci distingue da tutti gli altri mammiferi ed esseri viventi).

La sua importanza è cruciale nei meccanismi defecatori. Il Retto, infatti, è ricco di sensori pressori che comunicano all’encefalo il bisogno e l’esigenza defecatoria, allorquando esso è dilatato dalla presenza delle feci. Questa stimolazione sensoriale, permette l’innesco di meccanismi motori e propulsivi che comportano, attraverso la contrazione della muscolatura da cui è contraddistinto, la spinta verso l’esterno del cilindro fecale attraverso un canale anale debitamente rilasciato.

La complessità strutturale e funzionale che lo contraddistinguono, dovuta ad una complicata rete di stimolazioni nervose (parasimpatiche/ortosimpatiche), spiega la frequenza epidemiologica dei disturbi che coinvolgono la defecazione, e la difficoltà anche concettuale nel suo trattamento.

Il Retto è sede di molteplici patologie, funzionali ed organiche benigne, nonché risulta essere la sede più comune e frequente di localizzazione del tumore Colo-Rettale. In questo Sito, in maniera divulgativa, saranno illustrate, discusse e presentate le modalità di diagnosi, e trattamento di molte di esse, con particolare riguardo alle patologie proctologiche. Saranno fornite informazioni di base, illustrazioni, e presentazioni anche congressuali al fine di formare una indicazione generale sulla patologia che coinvolge questo organo.

Le informazioni che vengono fornire, tuttavia, non sostituiscono in alcun modo il confronto ed il consulto diretto, nonché la visita con lo Specialista; Vi invitiamo dunque, in presenza di qualsiasi dubbio oppure vero e proprio sintomo, a sottoporvi a visita medica-specialistica.

 

Il Materiale Fotografico, e le Presentazioni Congressuali sono personali e coperti da Copyright; ogni riproduzione non autorizzata sarà dunque considerata illegittima e perseguibile.

Powered By Parsec for 

 

Questo sito /portale è rivolto alle persone interessate al tema trattato, siano esse pazienti, familiari, operatori sanitari. I contenuti di questo sito hanno scopo esclusivamente informativo: non intendono sostituire, in alcun modo, la relazione tra il paziente e il medico/specialista. Questo sito non ospita campagne pubblicitarie, né riceve sovvenzioni per la pubblicazione di contenuti commerciali. Eventuali banner presenti sono documentati e vengono utilizzati esclusivamente per le spese di gestione del sito/portale